Trading Immobiliare: Guida All’Investimento

Ben ritrovati cari affezionati lettori di Invest In The Stock, siamo sempre molto felici e onorati di avervi nuovamente qui con noi e sempre più numerosi. Nell’articolo di oggi andremo a parlare di uno dei mercati finanziari più in voga in questo periodo, ovvero, andremo a trattare il trading immobiliare

Grazie alla nostra guida pratica e completa, vedremo la definizione e le caratteristiche principali di questi tipi di investimenti, particolarmente redditizi.

Che cos’è il trading immobiliare?

Come prima cosa, cerchiamo di capire che cos’è il trading immobiliare

Partiamo da un presupposto, il principale intento di chi vuole investire nell’immobiliare è avere un guadagno importante.

E solitamente si fa acquistando un immobile da destinare a scopi commerciali o metterlo a rendita tramite locazione in affitto. 

Oggi invece c’è la possibilità, tramite il trading immobiliare investimento, di realizzare un buon profitto vendendo l’immobile in questione entro un determinato periodo di tempo.

Questo perché nel trading immobiliare senza soldi, l’unico  scopo è quello di comprare una proprietà e rivenderla nel modo più veloce possibile.

👉 Leggi anche: Investire a Breve Termine Ed Avere Un Alto Rendimento | Consigli

Trading e flipping immobiliare, definizione 

Il trading immobiliare corsi si può tranquillamente definire come l’acquisto di immobili con lo scopo di tenerli solo per un periodo di tempo contenuto, e cercare di rivenderli il più velocemente possibile, per ottenere così il maggior profitto. 

Superficialmente, questo tipo di investimenti immobiliari potrebbe sembrare molto simile alla classica compravendita di edifici e case, ma non è così. 

Potremmo fare un parallelo tra il trading di azioni e il tradizionale acquisto di azioni.

Visto che proprio come quel tipo di affari, implica delle speculazioni in un periodo temporale più breve rispetto all’investimento immobiliare classico, dove i movimenti sono quasi sempre con scadenze più  lunghe. 

Flipping properties

Un altro termine per definire il trading immobiliare investimento è il flipping properties.

Dunque, la parola flipping infatti sta a denotare il breve periodo in cui la proprietà viene ceduta.

Anche se molto spesso, il periodo di tempo varia in base alle circostanze; ma di solito, si tratta di periodi brevi, un paio di mesi al massimo. 

Short Trading Immobiliare 

Altra alternativa molto utilizzata è lo Short Trading Immobiliare, tecnica che prevede di guadagnare sull’immobile senza comprarlo, tramite la cessione del contratto preliminare. 

In buona sostanza, chi vuole acquistare l’immobile, può cedere il contratto preliminare ad una persona terza, che diviene il promissario acquirente del venditore principale. 

Si tratta di un metodo di investimento che consente di guadagnare del denaro senza spendere realmente. 

Facendo un esempio, un compratore è intenzionato a comprare un immobile per 450.000 euro; e dopo aver fatto l’acquisto preliminare,  cerca una persona interessata ad acquisire l’immobile allo stesso prezzo e gli cede il preliminare ad una cifra pari a circa un terzo del totale, in questo caso 150.000 euro, perché il passaggio del contratto sia regolare.

Il consenso di tutte le parti coinvolte è fondamentale, e si esprime in modo preventivo da parte del contraente ceduto nel contratto preliminare, che contiene la cessione futura. 

Crowdfunding immobiliare 

Come abbiamo visto in precedenza, diventare un investitore immobiliare a costo zero è possibile già da tempo, anche sul mercato italiano.

Difatti, si sta sviluppando una modalità alternativa, ovvero il crowdfunding immobiliare

Ma come funziona? Sostanzialmente, il classico crowdfunding generale è una raccolta di capitali, volontaria, che avviene tra risparmiatori che decidono di sostenere imprese, start up e aziende in erba. 

Piattaforme di crowdfunding immobiliare 

Le piattaforme online più diffuse e conosciute come Crowdestate, ad esempio, Mamacrowd, permettono di scommettere su dei progetti in fase embrionale, per sperare di avere un buon rendimento sulle quote acquisite, una volta che l’impresa abbia iniziato a lavorare. 

👉 Ti potrebbe interessare: Miglior Piattaforma Di Trading Online 2023 Per Investire

La variante immobiliare del crowdfunding funziona in modo molto simile.  

Quando un investitore immobiliare a costo zero presenta un progetto (che sia una nuova costruzione o una riqualificazione, sia residenziale che commerciale, ricettiva o di qualsiasi altro tipo) viene finanziato con l’utilizzo di liquidità propria e tramite un mutuo bancario. 

Ultimamente però, gli imprenditori moderni e tecnologici si rivolgono anche al crowdfunding immobiliare,  come valida alternativa al credito bancario, per coprire buona parte dei costi. 

Questa può variare tra il 10% e il 30%, e viene coperta chiedendo ai piccoli risparmiatori di farsi finanziare,  credendo e sostenendo le loro idee, sostanzialmente. 

Cosa vuol dire REIT?

Andiamo ora a vedere che cosa sono I REIT e come fare trading su immobili tramite questa alternativa. 

I REITs sono in pratica dei trust che si occupano di mettere a frutto,  attraverso i mercati immobiliari, i fondi di chi investe. 

Ormai, tutti gli stati finanziariamente sviluppati hanno adottato una formula legale per l’inquadramento dei REITs.

Tuttora possono comunque esserci delle sostanziali differenze tra una legislazione ed un’altra, anche se la base degli elementi resta immutata. 

REITS in Italia

Nel nostro territorio non abbiamo ancora una giurisdizione per i trust, che sono invece estremamente popolari in altri stati. 

Sostanzialmente, un trust è una relazione fiduciaria tra due parti, una che deposita soldi o beni e l’altra che ha il compito di vigilare e  impiegarli. 

Può accadere che in alcuni casi si stringano questi accordi per una terza parte che ne beneficia, a cui questi investimenti immobiliari e fondi sono destinati. 

Nel caso specifico dei REITs, tutto ciò viene estremamente semplificato, perché i trust sono quotati in Borsa.

👉 Leggi anche: Investire In Borsa, Guida Completa, Come Iniziare Per Guadagnare 

In pratica, quello che bisogna fare è acquistare delle quote e automaticamente si diverrà dei trustor.

Dopodiché i soldi saranno impiegati per fare investimenti trading immobiliare e si riceverà parte dei ricavi annualmente. 

Ovviamente sono presenti delle tutele legali molto stringenti, in merito alla divisione degli utili e agli investimenti che si possono effettuare.

Trading immobiliare REITS

Se volete iniziare ad investire in immobili senza acquistarli, bisogna affidarsi a un ottimo broker online per iniziare a operare, soprattutto in trading di office REITs.

Ad esempio: XTB, società quotata in Borsa e regolamentata a livello europeo, oltre ad essere autorizzata dalla Consob

Noi di Invest in The Stock, ci sentiamo di consigliarvi questa piattaforma, che è tra i nostri broker preferiti, specialmente per la possibilità di fare investimenti in azioni e ETF senza pagare nessuna commissione.

👉 Da leggere: Investire In ETF, Cosa Sono, Perché Conviene e Come Fare

Bene cari affezionati lettori di Invest In The Stock, adesso che avete letto il nostro articolo, siete pronti per iniziare a fare trading immobiliare nel migliore dei modi. 

Invest In The Stock, La Redazione 

© RIPRODUZIONE RISERVATA 

Rispondi

© Copyright 2023 | All rights reserved | For any information please contact me on info@fireracorrado.com | Web site created and powered by FIRERA CORRADO