Investire Nell’Oro Conviene? Come Fare, Quanto Rende

Ben ritrovati cari affezionati lettori di Invest In The Stock, siamo sempre molto felici e onorati di avervi nuovamente qui con noi e sempre più numerosi. Nell’articolo di oggi vedremo come investire nell’oro

Andremo a vedere come si fa, quanto rende e se conviene investire nell’oro oggi

Investire in oro come funziona?

Iniziamo a vedere cosa si intende per oro da investimento

Nel momento in cui i mercati vivono una fase di incertezza e di instabilità, investire in oro resta una delle opzioni migliori per i risparmiatori.

Perché questo metallo prezioso è uno dei beni rifugio per eccellenza e continua ad avere una buona tenuta anche in fase di sofferenza dei mercati. 

Per investire in oro online ci sono diverse varianti, questo perché oltre all’oro fisico esiste anche la possibilità di investire nel oro finanziario. 

Tipi di oro da investimento 

Investire in oro, in base al tipo di investimento che si vuole fare, può assumere diverse connotazioni, ad esempio:

  • Questa materia prima si può  utilizzare al pari di un’altra ed essere inserita in operazioni di trading per speculare su rialzo o ribasso del suo valore di partenza  

In altri casi, investire in oro in Italia, può assumere finalità protettive per il proprio capitale, tramite l’acquisto di oro fisico come:

  • Lingotti oro
  • Monete oro
  • Gioielli

Confidando che il loro valore aumenti in modo progressivo col passare del tempo, visto che parliamo di una risorsa limitata che conserva il suo valore.

C’è anche un’altra tipologia di oro da investimento, ovvero, inserire nel proprio portafoglio virtuale degli ETF in oro, dei futures o altri asset che gravitano attorno all’industria mineraria di questo prezioso minerale. 

Le possibilità, come potete vedere, sono numerose e si differenziano molto dalla finalità dell’investimento in oro.

Come investire in oro e metalli preziosi?

Andiamo a vedere adesso, in concreto, come investire in oro

In pratica, come detto in precedenza, ci sono due opzioni per investire in oro quanto rende:

  • Oro fisico e
  • Oro finanziario

Vediamo le differenze.

Oro fisico

Nel primo caso, ossia l’oro fisico, si vanno ad acquistare lingotti e monete d’oro, gioielli e orologi, sempre in oro. 

Quest’ultimo viene tenuto fisicamente da una terza parte, parliamo solitamente di:

  • Istituti bancari o
  • Assicurazioni 

Che tramite il versamento di costi di deposito custodiscono questi beni preziosi per i clienti. Hanno una tassazione alla vendita del 26%. 

Comprare lingotti d’oro

Se si decide di comprare lingotti d’oro, inoltre sappiate che bisogna sottoscrivere un’assicurazione d’oro oltre ai costi di immagazzinamento. 

Optare per l’oro fisico è un investimento diretto sul prezzo di quest’ultimo. E ogni cambio del dollaro nel prezzo dell’oro andrà per forza di cose a modificarne il valore iniziale. 

Investire in oro finanziario

Vediamo ora cosa significa investire in oro finanziario

In questo caso è possibile acquistare azioni di società aurifere o scegliere di puntare su dei fondi comuni che trattano metalli preziosi. 

👉 Ti potrebbe interessare: Investire In Azioni, Come Fare, Su Quali Investire

Questo tipo di fondi garantiscono dei vantaggi in termini di rendimento oro, sostanzialmente perché l’oro fisico è meno volatile rispetto alle azioni di queste società.

Ma in passato hanno sovraperformato l’oro tramite diversi cicli di mercato, perché possono contare non solamente sul prezzo della materia prima, ma anche sui profitti delle singole società. 

I fondi specializzati in metalli preziosi, infatti, sono proprietari di titoli di società che si occupano dell’estrazione di oro e altri metalli preziosi.

Portafoglio ben diversificato 

Per questo motivo, il vantaggio è quello di investire su un portafoglio diversificato di società che hanno anche altri ricavi e, non esclusivamente determinati dal valore dell’oro

Un’alternativa ai fondi è l’acquisto di prodotti finanziari che fanno riferimento agli indici del prezzo dell’oro:

Investire in oro online

Vediamo ora quali sono i migliori fondi specializzati per investire in oro finanziario.

💎 Franklin Gold and Precious Metals Fund, Classe A

Questo fondo investe in aziende specializzate in materie prime, in particolare nelle aree di Canada, Australasia e Africa, ed è presente sul mercato dal 2010. 

La sua rendita triennale è di circa il 2,18%.

💎 Lo Funds World Gold Expertise Classe R

Si tratta di un altro fondo molto redditizio che si occupa di investire in azioni internazionali di società che operano nel settore delle miniere d’oro, dei metalli e delle pietre preziose.

Lanciato anch’esso sul mercato nel 2010, garantisce circa il 2,50% di rendita nei tre anni.

💎 Bgf World Gold Fund Usd Class E2 USD

L’ultimo fondo di cui ci occuperemo investe a livello mondiale il 70% del totale in azioni di società che operano nel settore delle miniere d’oro. 

Il fondo, risalente al 1994 reso a tre anni, perde il 5,04% secondo degli studi di settore dello scorso anno.

Noi comunque consigliamo una più ampia diversificazione di portafoglio, per cercare di investire su più società che si occupano delle materie prime. Ad esempio:

  • Le risorse naturali
  • Le energie alternative, molto in voga nel periodo attuale, forte anche della situazione climatica e dell’aumento esponenziale del costo energetico, anche a uso industriale

Puntate su fondi azionari globali specializzati per diversificare gli investimenti

Investire nell’oro conviene? 

Stando alle previsioni e agli studi degli esperti del settore, questo sarebbe un periodo estremamente favorevole per investire in oro

Prima di tutto però è necessario procedere ad una valutazione del prezzo e del possibile andamento mercato oro.

Perché è in un buon trend di crescita, per effetto delle ripercussioni che il conflitto in Ucraina ha avuto sull’economia in generale.

Trend oro oggi

Il prezzo dell’oro si avvia chiudere la stagione con una soglia media di supporto di oltre 1950 dollari l’oncia. 

Se il trend rimane positivo, l’oro è destinato a ritornare già in poco tempo intorno al target medio di 1980 dollari l’oncia, per poi salire ancora, toccando quota 2000 dollari. 

Questo ovviamente è un calcolo indicativo, ma potrebbe stare a significare che si tratta di un buon periodo per decidere di investire nell’oro

Quindi cari amici di Invest In The Stock, che siate intenzionati ad investire nell’oro fisico tramite l’acquisto di lingotti o gioielli o, che pensiate di farlo tramite dei fondi internazionali, possiamo sicuramente dire che adesso è un momento propizio.

Vista anche la tendenza del mercato di settore ad avere delle buone prospettive di crescita del valore della materia prima in questione, per iniziare ad investire nell’oro.  

Invest In The Stock, La Redazione

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi

© Copyright 2023 | All rights reserved | For any information please contact me on info@fireracorrado.com | Web site created and powered by FIRERA CORRADO